In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

25 novembre 2019

Biglietto Elettronico per il bacino livornese

Si è tenuta venerdì 22 novembre, presso la Terrazza Mascagni a Livorno, la conferenza stampa di presentazione del sistema di bigliettazione elettronica “GoPass”, che verrà adottata dal servizio di trasporto pubblico urbano di Livorno a partire dal 25 novembre 2019. Un progetto che rinnova completamente il modo di fare ed utilizzare il biglietto o l’abbonamento sui mezzi pubblici, creando nuove abitudini ed un nuovo rapporto tra il cittadino e l’autobus.  
Protagonista di questo cambiamento sarà:
- "Carta Mobile", una tessera personale, elettronica, ricaricabile, contact less, multi-funzione (tutti i dettagli alla pagina: https://livorno.cttnord.it/carta-mobile/P/1773
- "Carta Multipla", una tessera elettronica impersonale, non ricaricabile che contiene 10 biglietti urbani da 70 minuti (tutti i dettagli alla pagina: https://livorno.cttnord.it/carta-multipla/P/1778)
Questo cambiamento di abitudini passa anche dalla sensibilizzazione delle nuove generazioni. Per questo CTT Nord ha avviato alcuni progetti in partnership con istituiti scolastici del luogo e enti di respiro nazionale.
Il progetto “Fermata d’autobus” che coinvolge diverse scuole superiori di Livorno verterà sul corretto utilizzo del mezzo pubblico e sul rispetto reciproco da tenere durante il viaggio.
La campagna di sensibilizzazione “Bip e Bop ti danno una mano”, infine, avrà l’obiettivo di creare conoscenza ed educare alle buone pratiche a bordo bus verso i ragazzi di scuole elementari e medie.
Con l’introduzione del sistema di bigliettazione elettronica al servizio extraurbano, i cittadini della provincia livornese potranno usufruire dell’intera rete attraverso strumenti e tecnologie moderni, facili e integrati. Carta Mobile diventa l’unico strumento per viaggiare sugli autobus del territorio livornese ed acquistare i titoli di viaggio.
Con la app Teseo si potranno, invece, consultare gli orari, i tempi di attesa alla fermata e programmare al meglio i propri spostamenti. Due strumenti per soddisfare l’intera richiesta di mobilità a Livorno.
Dichiara il Presidente CTT Nord Andrea Zavanella:  “A Livorno abbiamo introdotto per la prima volta il sistema di pagamento elettronico esteso ai servizi extraurbani. Dopo la presentazione del sistema di pagamento con Carta di Credito sull'urbano di Lucca CTT completa il suo piano di investimenti tecnologici previsti in questi due anni di Contratto Ponte nei quali Carta Mobile e Teseo sono diventati sempre più famigliari ai nostri utenti. Così stiamo rendendo il trasporto pubblico più facile da usare oltre che rendere più semplice il contrasto all'evasione tariffaria. E non dimentichiamo che il sistema di pagamento elettronico è fondamentale anche per acquisire informazioni sulle abitudini di viaggio degli utenti e supportare gli Enti nella realizzazione dei proprio piani di mobilità, speriamo sempre più sostenibile e sempre più pubblica”.
Presente alla conferenza stampa anche il Vice Presidente Maurizio Paponi, il consulente area esercizio Livorno Bruno Bastogi e tutto lo staff del settore commerciale capitanato da Luca Chiti.
Parole di apprezzamento sono state espresse dall'Assessore alla Mobilità del Comune di Livorno, Giovanna Cepparello che ha inoltre ricordato l'impegno dell'amministrazione comunale alla relazione di un piano della mobilità cittadina che possa favorire il trasporto pubblico.